I vincitori del Concorso Musicale - Titoli Artistici

Vai ai contenuti

Menu principale:

I vincitori del Concorso Musicale

I vincitori dei Concorsi Musicali Nazionali > Chitarra
Il chitarrista Giovanni Di Domizio, vince il secondo premio del 2° Concorso Nazionale Musicale organizzato dal Laboratorio Musicale Assodolab.
Artisti in primo piano...
Sotto, un primo piano del chitarrista Giovanni Di Domizio, vincitore del 2° Premio del Concorso Nazionale Musicale organizzato dal Laboratorio Musicale Assodolab.
TRINITAPOLI ..:: Si è tenuto nei giorni dal 28 al 30 settembre 2021 nella città di Trinitapoli, il 2° Concorso Musicale Nazionale organizzato dall’ASSODOLAB. L’Associazione che ha in sé il Laboratorio Musicale è un Ente accreditato e qualificato dal MIUR per la formazione del personale della Scuola secondo la Direttiva 170/2016 ed ha pianificato per questo anno, numerosi eventi per ogni tipo di strumento musicale.
Di Domizio Giovanni chitarrista
Per quanto riguarda il concorso di “Chitarra classica”, al secondo posto, sezione B, si è classificato con punti 88/100 il maestro chitarrista Giovanni Di Domizio che ha eseguito in modo esemplare un pezzo dal titolo “Scherzo - Vals” di Miguel Llobet.
Il brano interpretato da Giovanni Di Domizio, “Scherzo – Vals” è un brano impegnativo che va da un “allegro vivace” e continua con un “sempre scherzando”. L’interprete, inizia straordinariamente con la “left hand only”, e procede con gesti rapidi, a cui si sovrappongono dei “rallentamenti a tempo”, per proseguire con un “più mosso”. Prosegue con un “moderato espressivo” per arrivare a un “molto espressivo” a cui segue un “rallentamento” ed un “poco moderato” con un “crescendo” che va oltre le aspettative.
In questo articolo mi sembra opportuno ricordare altresì l’artista chitarrista e compositore spagnolo «Miguel Llobet», nato a Barcellona il 18 ottobre 1878 e morto nello stesso capoluogo della Catalogna il 22 febbraio 1938 all’età di 60 anni.
Sin dalla tenera età iniziò a studiare pianoforte e violino, ma all’età di undici anni si dedicò interamente alla chitarra, ricevuta in regalo da un suo zio.
E così dopo aver girato in lungo e in largo le città della Spagna, nel 1904 arrivò a Parigi dove favorì la diffusione della chitarra classica. La tecnica appresa dal suo maestro Francisco Tarrega e la sua esperienza e maturazione personale su questo strumento a corde, portò l’artista ad avere la sua prima commissione da Manuel de Falla. Moltissime sono state le composizioni effettuate da Miguel Llobet, tra cui “Scherzo – Vals” interpretato da Giovanni Di Domizio, vincitore del 2° Concorso Nazionale Musicale Assodolab.
Molte sono state anche le “Canciones populares catalonas” per chitarra solista, arrangiamenti di canzoni popolari nonché le trascrizioni di numerosi brani di Granados, Albéniz, arrangiamenti memorabili da Andrés Segovia ed altri autori. Rimangono altresì di questo autore, alcune registrazioni storiche effettuate tra il 1925 ed il 1929.
Dopo Parigi, si trasferì a Buenos Aires e subito dopo per il Sud e America Centrale in una serie di tour organizzati per lo più da Domingo Prat. I suoi primi concerti negli Stati Uniti sono stati quelli di Boston, Filadelfia e New York City, poi tornò a Parigi e girò tutta Europa.
Il tour in Europa avvenuto nel 1930 segna la sua piena maturazione nel campo musicale esibendosi a Londra, Berlino, Amburgo, Monaco, Vienna, Budapest e in Italia. A Barcellona, nel 1932, Miguel Llobet insegnò anche al giovane virtuoso cubano José Rey de la Torre, ma a quanto sembra, subito dopo si è ritirato dal palco dei concerti.
Ma veniamo al vincitore del 2° Concorso Musicale Nazionale organizzato dall’ASSODOLAB e ad alcune note bibliografiche.
Nato a Pescara nel 1982, Giovanni Di Domizio intraprende lo studio dello strumento a 13 anni dedicandosi inizialmente alla chitarra elettrica ed acustica per poi passare alla chitarra classica con il maestro Marco Pezzella.
Prosegue gli studi classici con il Maestro Sandro Torlontano ed accede al vecchio Ordinamento presso il Conservatorio di Pescara.
Attratto dalla magia del Flamenco, sospende temporaneamente gli studi classici per poi riprenderli con il nuovo ordinamento sotto la guida del Maestro Marco Salcito e approfondisce in Spagna l’arte della chitarra gitana.
Svolge regolarmente attività concertistica sia come solista che in formazioni cameristiche ed attività didattica in diverse associazioni e accademie musicali, collaborando per diversi anni con il Liceo Artistico di Pescara in progetti musicali inerenti la prassi chitarristica.
Ad Majora!

Carla Minchillo

Il chitarrista Giovanni Di Domizio
Preleva il Modulo di adesione al Progetto 01
La tua musica in un CD Audio






ASSODOLAB
Ente accreditato e qualificato dal MIUR per la formazione del personale della Scuola
Telefono: 339.2661022 - Via Cavour, 76 - 76015 TRINITAPOLI BT - Italy
Partita IVA: 03039870716 -
Sito web: www.assodolab.it - E-mail: segreteria@assodolab.it
 
© Assodolab - Tutti i diritti riservati.


Torna ai contenuti | Torna al menu